Aspettando i primi risultati.

Dopo aver reso disponibile l'ultimo ebook de La Sindrome di Reinegarth, ne ho parlato sui forum dedicati al Peer to Peer e ho inviato un comunicato stampa al mio elenco di giornali e siti letterari. Se vi interessa, potete scaricare il comunicato da QUI, per poi lasciarmi qualche consiglio o magari spedirlo a qualcuno a cui credete potrebbe interessare.

Al momento l'ebook è apparso su Scheletri.com e Poetilandia.com Ovviamente, a mano a mano che se ne parlerà su altri siti posterò il link all'interno del blog.

Adesso non rimane che aspettare, sperando che chi leggerà il libro ne resti soddisfatto e che magari lo consigli a qualche amico. Per gli scrittori emergenti, infatti, il giudizio dei lettori e il conseguente passaparola sono la migliore forma di pubblicità.

Simone


Link correlati

Scheletri.com
Poetilandia.com
La Sindrome di Reinegarth

4 commenti:

ABS ha detto...

Lo leggerò... appena avrò smaltito qualche tonnellata di racconti di Scrittomisto e il romanzo scritto in sanscrito (esagero :D ) di mia sorella. :)

Simone ha detto...

Grazie!

Vedo che il tuo blog, che è sempre su blogspot, è molto attivo. Hai qualche consiglio da darmi per aumentare i visitatori?

Simone

ABS ha detto...

Commentare appropriatamente i blog altrui, il che porta anche a essere linkati dagli altri, visitati dai loro amici, ecc. Ovviamente è dispendioso in termini di tempo e impegno, e se poi magari non ti interessano nemmeno particolarmente le "amicizie" virtuali e il sentirti di parte di una "comunità di blogger"... insomma, ora non è che diventare blogstar come Chinaski, Trenta, ecc. sia l'unico modo rimasto per diventare scrittori. :D

Simone ha detto...

Effettivamente immaginavo che la cosa funzionasse più o meno così, vedrò un po' come organizzarmi...

Poi ovviamente come dici tu ci sono altri modi per guadagnarsi popolarità come scrittori, ma è anche vero che avendo uno strumento facilmente a disposizione (il blog, per l'appunto) bisogna cercare di sfruttarlo finché si può.

Simone