Il libro dei gatti uscirà con un grosso editore!

Non ci posso ancora credere, eppure il contratto è già firmato e pare che non ci siano più dubbi: a Settembre 2008 una grande casa editrice (vabbè, inizia per M ^^) pubblicherà il gatto che cadde dal Sole in una prima tiratura di 9 mila copie... e poi si vedrà!

La cosa più incredibile è che l'editor che sta lavorando sul libro si è detto molto colpito dal mio modo di scrivere, e mi ha promesso che spingerà il più possibile per pubblicare anche tutti gli altri romanzi. Insomma sembra incredibile, ma pare che finalmente le cose inizino davvero a girare.

La cosa che più mi ha fatto piacere, poi, non è tanto la pubblicazione del libro dei gatti (ok, mi ha fatto piacere anche quella) ma il fatto che dopo aver dato una letta veloce a Mozart di Atlantide sempre questo editor mi ha detto (testuali parole): ma davvero qualche scemo ha rifiutato questo romanzo?

Insomma, finalmente ho incontrato qualcuno che ci capisce di libri, e finalmente è arrivata una soddisfazione. Alla faccia di tutti i gufi, tutti i critici e tutti gli anonimi del ciufolo che passano da queste parti!

Unica nota negativa è che assolutamente non vogliono che continui a pubblicare le mie cose online... per questo appena possibile toglierò tutto e credo che chiuderò subito anche il blog. Cioè, un po' mi dispiace, ma il blog e Internet sono stati ottimi per iniziare mentre sembra proprio giunto il momento di andare avanti.

Ora devo proprio scappare, ma appena possibile vi darò altri dettagli!!!!

Simone

17 commenti:

Angelo ha detto...

La notizia è bellissima!

Però non abbandonare la blogsfera!
Puoi sempre aprire un blog che parli d'altro (ormai tutti gli autori hanno uno spazio Internet per farsi un pò di promozione)

Aspettiamo aggiornamenti

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Sì, certo, come no... ce lo dici il 1° d'aprile e ti aspetti che ti crediamo? :P Te lo dice uno che ha fatto 21 pesci d'aprile in mezzora, stamattina... Con me non si scherza! XD

Ciao, e sempre buona fortuna. :P

Carraronan ha detto...

Bel pesce d'aprile.
Fa a gara con il Tolkien balbettante profezie in elfico di FM, che si dondola in cantina stringendo al petto un grazioso sasso, lo sguardo perso nel vuoto, un filo di bava dalla bocca.

Se dicevi tre-cinquemila copie veniva meglio però. Dazieri diceva che in prima tiratura di "Nihal della Terra del Vento" ne sfornarono cinquemila.

:-)

Gloutchov ha detto...

Beh, credo sia necessario festeggiare. Stasera a casa mia, ci saranno anche due mie amiche inglesi che fanno le promoter per Intimissimi. Una mangiata di pesce va bene? Sogliola, Trota, Branzino... cosa preferisci?

Alle 21, mi raccomando. L'indirizzo lo sai. Porta del vino buono :)

Michela ha detto...

Ma allora... è un pesce oppure no?
Non lasciarci sulle spine bricconcello!
Michela

Alex McNab ha detto...

Il fatto che sia il primo aprile è casuale? :)
Comunque per un momento ci ho creduto ;)

Carmelo Scaccia ha detto...

A Simò stavo per accappottare fuori dalla sedia....poi mi sono detto: "mortacci sua! guarda che giorno è oggi!"...mannaggia a te aoh!

Simone ha detto...

Non ho capito, che è sta storia di Aprile e dei pesci?

Simone

Mr. Lunastorta ha detto...

Io c'ero cascato in pieno! ^_^

Andrea ha detto...

Premettendo che ho ricevuto pesci d'Aprile tutta la giornata, ancora ci sono cascato -.-"
Nel caso dovesse essero vero (e non lo è xD vero? o.O" felicissimo per te, ma non capisco perchè chiudere il blog!!!!??!!! O_O
Saluti ^^

gelostellato ha detto...

cazzo, mi son detto, finalmente chiude il blogghe!
:D:D:D

Giuseppe Nicosia ha detto...

Confermo tutto. Sono io l'editor che ha esaminato il manoscritto. Posso dire che la notizia è vera. Non è un pesce d'aprile! ;-)

Simone ha detto...

Be', in ogni caso domani sarà il due Aprile e ogni dubbio verrà svelato ^^.

Simone

Bruno ha detto...

mannaggia ci stavo per credere...

Massim. ha detto...

Se non ci fossi già cascato nel blog di Nevio Manente ci avrei creduto...
Però mi sono ripreso subito pensando che era il 1 aprile. Ah... che guaio non sapere in che giorno si vive!

sergio ha detto...

bè, da un'altro che scrive e sogna, complimenti per l'editore che inizia con la M....e auguroni! sergio

Simone ha detto...

Sergio: grazie di cuore... poi per evitare confusione chiarisco una volta per tutte che si trattava di uno scherzo: per fortuna non mi pubblica nessuno e purtroppo non chiudo nemmeno il blog! ^^

Simone