Ma io facevo per scherzo... e invece mi pubblicano per davvero!

E sì, è proprio successo: ho firmato un contratto di pubblicazione con la Delos Books e nei primi mesi dell'anno prossimo (fatti salvi slittamenti vari) dovrebbe uscire la versione editoriale di quello che è da sempre universalmente noto in tutto il mondo (più o meno) come il libro del blog.

Per chi non la conoscesse (difficile visto che metà dei commenti arriva da gente che legge anche il loro forum ^^) la Delos è una casa editrice che pubblica (tra le altre cose) fantasy e fantascienza e che porta avanti diverse iniziative legate al mondo degli scrittori emergenti. Insomma mi sembra l'editore ideale per un libro sulla scrittura, per di più scritto da un autore di narrativa fantastica e per di più ancora addirittura emergente. O sbaglio?

Dopo molteplici discussioni, discussioni e ridiscussioni con la casa editrice, in questo momento il libro dovrebbe intitolarsi:

Io scrivo!
Manuale di sopravvivenza creativa per scrittori esordienti


Tra l'altro, sulla rivista dedicata alla scrittura creativa edita sempre dalla Delos Books (si chiama Writers Magazine Italia... magari qualcuno di voi già la conosce ^^) nei prossimi mesi dovrebbero apparire un paio di miei articoli sempre tratti dal blog/libro, nell'idea di iniziare a presentarmi anche a chi non ha mai incontrato il mio sito o i miei ebook (chi ha detto: ma chi te conosce?! ^^).

Insomma, dopo tanti piagnistei e polemiche e psicodrammi personali finalmente una bella notizia (e scusate se forse nell'ultimo post l'avevo anticipata un po' malamente!) Di sicuro non c'è da montarsi la testa, visto che questo è appena l'inizio della partenza dell'incipit della prima parte di un certo percorso che mi sono messo in testa di fare, ma come inizio della partenza dell'incipit direi che non c'è male e non posso che essere contentissimo.

Un ringraziamento particolare va a Franco Forte della Delos che adesso seguirà il libro, ma ancora di più grazie a tutti gli amici del blog che mi hanno incoraggiato fino a questo punto. Senza di voi avrei mollato due anni fa... e pensate che il blog è aperto da un anno e mezzo!

Ovviamente vi terrò dovutamente informati, nel senso che quando uscirà il libro tappezzerò internet con tutto lo spam possibile e immaginabile e saranno in pochi a non sapere della sua esistenza.

Di nuovo grazie a tutti e a presto!

Simone

50 commenti:

Anonimo ha detto...

Te lo meriti perchè sei davvero bravo.

Mr. Lunastorta ha detto...

Complimenti! ;-)

Angelo ha detto...

Bene!!!

Visto che oggi sul calendario non c'è scritto "1 aprile", questa volta complimenti sul serio!!!

Carraronan ha detto...

Buona fortuna, allora.
Dato che sono abbonato alla WMI, prima o poi leggerò i tuoi articoli lì. :-)

Simone ha detto...

Ma che gli piglia alla seconda parte del post? Vabbè...

Anonimo: grazie... e mi piace pensare che sei uno che passava qui per la prima volta senza sapere nemmeno chi fossi, ma ha voluto essere gentile. L'anonimo "buono" insomma ^^.

Mr. Lunastorta: grazie!

Angelo: ah ah, me l'ero scordato il pesce d'aprile! ^^

Carraronan: grazie, ho già un lettore "vero" allora!

Simone

Anonimo ha detto...

Bravo Simone, te lo meriti davvero e sono contento per te!
Seguo il tuo blog da quando è nato e l'ho sempre trovato molto interessante e divertente.
E se sei riuscito ad accontentare un rompicoglioni come me, prevedo per il tuo libro un brillante futuro. ;-)
Allora ci rivediamo sulle pagine della WMI. ;-)
Ciao
Heian

psichechan ha detto...

congratulazioni allora.

ps:spero di leggere presto primo mazzini..mi hai fatto venire la curiosità

Emilio ha detto...

Compliments!
Adesso ti tocca come minimo una trilogia! ;)

Carmelo Scaccia ha detto...

Grande Simone.
E grazie a te...

Alex McNab ha detto...

@Se è una scherzo, questa volta 'te cionco! :)

... ma non lo è! Quindi, CAZZO, COMPLIMENTI! Guarda che io lo voglio autografo, eh?

Pensa, fra qualche anno potrò dire: "io Simone lo conoscevo, prima se la tirava di meno, ora è diventato come tutti gli altri scrittori di successo"

^_^

Lo Sparviero ha detto...

Simone: CASUALMENTE ti hanno pubblicato proprio quando ho iniziato a commentare il tuo blog XD.
Evviva! Finalemente ce l'hai fatta: si apre la strada per una promettente carriera e chissà... potrei dedicarti uno dei miei articoli, proprio come ho fatto con Taotor ;).
P.S. Guarda che dico CASUALMENTE solo per scherzare: io non centro nulla con Delos :)!

Giuseppe Nicosia ha detto...

Ti seguo da molti mesi, anche se commento poco. Questa è una grande notizia! :-) Anche io scrivo fantascienza, e, come si può notare, ti stanno pubblicando un libro che NON è di fantascienza. Questo a conferma che la fantascienza non tira nemmeno in case editrici specializzate ;-)

il binario giallo ha detto...

Complimenti!!!

sgerwk ha detto...

Congratulazioni!!!

E adesso finalmente sappiamo anche quale era la misteriosa casa editrice interessata al libro del blog...

Gloutchov ha detto...

Wow!! Complimentoni vivissimi. Era ora che ti scoprissero... Non vedo l'ora di vedere il tuo nome stampato sulla copertina di "Io, Scrivo"

Come dice Mina: Sei grande, grande, grande!

Ma... ma è proprio vero che chi scrive libri sulla scrittura non ha mai pubblicato romanzi "veri" ^_^ hihihihihi... ma ho paura che presto ti rifarai, vero? Oramai hai fatto breccia...

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Finalmente!! Ora però dovrai cambiare il nome del blog! XD
Ti auguro tutta la fortuna possibile! :D

Simone ha detto...

Oh mamma quanti complimenti, adesso mi commuovo e scrivo un post mielosissimo e sentimentale che fa piangere tutti. ^^ Comunque fanno davvero piacere, dico sul serio... rispondo un po' a tutti:

Heian: grazie. Ma la WMI ora dovremmo chiamarla "la rivista bel blog" o sbaglio? ^^

Psichechan: per Primo Mazzini pensavo di mettere online un paio di capitoli appena li ho sistemati un po' meglio, così vi fate un'idea... e grazie ovviamente!

Emilio: una trilogia di libri del blog dici? I pensavo di farne tre da "emergente", poi altri tre di quando sarò diventato famoso, e poi tre ambientati prima ancora che iniziassi a fare lo scrittore. Bastano?

Carmelo: grazie!

Alex: ora che mi ci hai fatto pensare, certo che autografare gli ebook è complicato ^^.

Sparviero: effettivamente hai portato fortuna... per cui resta pure quanto vuoi! ^^

Giuseppe: infatti è vero quello che dici. Purtroppo la fantascienza italiana interessa poco, e alla fine pubblico il libro dello scrittore di fantascienza che non riesce a farsi pubblicare... che poi detto così mi pare molto più interessante anche a me ^^.

Il binario giallo: grazie!

sgerwk: grazie... e speriamo che ci siano presto altri misteri! ^^

Glauco: scoperto addirittura? Comunque dici una cosa giustissima, e io infatti punto comunque a pubblicare i romanzi. Primo Mazzini ricorda molto lo stile del blog, per cui sono ottimista... comunque vedremo.

Federico: sei il secondo che me lo dice, ma alla fine uno scrittore "emergente" è anche chi ha pubblicato qualcosa ma è sempre sconosciuto, o no? Comunque qualche novità è in arrivo sul serio, ma devo studiare bene la cosa...

Grazie ancora a tutti!

Simone

LucaCP ha detto...

Complimentissimi! Te lo meriti davvero! ^__^

Marmott79 ha detto...

Ciao Simone, è un po' che bazzico il tuo blog, ti ho scoperto per caso, ora torno con regolarità e do una sbirciatina, scusa se non posto, credo dia l'idea di un guardone che ti sbircia in casa dalla finestra ma non ti suona il campanello.
Oggi, alla notizia della tua pubblicazione, non resisto e ti devo fare i compliementi.
Non sono una scrittrice ma sono una lettrice, anche se non di fantascienza.
Mi piace quello che scrivi, mi piace osservare il percorso di uno scrittore emergente perché di solito conosco solo il frutto del lavoro degli autori e non tutto quello che hanno dovuto passare prima che la loro opera arrivi a me.
Mi piace talmente che ti ho messo anche sulla mia pagina di iGoogle e mo' ti metto anche tra i preferiti del mio blog, te lo meriti.
Conserva sempre la tua freschezza, è davvero miele per le api, e cerca di non tirartela, Proust scriveva bene ma era assai noioso a tavola.
In bocca al lupo.

Avantreguarde ha detto...

Complimenti, bellissimo blog!

Anche noi ne abbiamo aperto, ma siamo nuovissimi, per cui se hai consigli o commenti ci farebbe piacerissimo!

Facci un salto!

http://avantreguarde.blogspot.com/

storie di tamarri ha detto...

complimenti per il traguardo... meriti perché sembri una persona veramente in gamba.

Simone ha detto...

LucaCP: grazie davvero!

Marmott79: grazie per il bellissimo commento. Spero davvero di non tirarmela mai, anche perché in fin dei conti sono davvero convinto che questo sia solo l'inizio di qualcosa e che mi aspetti ancora tanto lavoro. Ovviamente ricambierò il link!

Avantgarde: grazie per i complimenti, e in bocca al lupo per il nuovo blog!

Storie: troppo buono, grazie anche a te!

Simone

gelostellato ha detto...

Decisamente un bellissima notizia!
per te
per noi
per tutti
:)

jarjar ha detto...

Ciao ormai è qualche mese che seguo con regolarita i toui post, e visto che sono un pre-scrittore emergente, ho dato una sbirciatina al tuo corso di scrittura (non si sa mai che possa togliere il pre).

Ho anche letto anche i tuoi ebook, perciò ormai sembra di conoscerti da sempre. (Poi mi è piaciuto La sindrome di reinengart perchè io ho vissuto a Subiaco per anni e sentir parlare di Carsoli era come tornare a casa)

Perciò non solo ti auguro di avere successo con il libro del Blog, ma sono sicuro che se Mazzini segue lo stile con cui ci hai incollato al Blog sentiremo ancora parlare di te.

E quando sarai arrivato nel tuo regno........Ricordati degli amici (un favore sapremo sempre a chi chiederlo)

Daniele ha detto...

Complimenti! La costanza e la tenacia premia sempre!

Zephirel ha detto...

Hey Simone!
Complimentissimi!!

Spero che tu abbia fortuna da ora in poi!

In bocca al lupo!

Cristò ha detto...

alla grande

lauraetlory ha detto...

GRAN-DI-O-SO!
Sono strafelice per te!
Laura

p.s. tutti gli in bocca al lupo e in c..o alla balena e merd... del mondo per la tua carriera di scrittore emerso e non piu' emergente.
Ma non dimenticarti degli amici ;)

Simone ha detto...

Gelo: grazie!

Zephirel: crepi il lupo!

Jarjar: grazie ^^.

Cristò: grazie anche a te!

Laura: veramente al momento siete voi quelle "famose" che dovrebbero ricordarsi di me, o sbaglio? ^^

Simone

lauraetlory ha detto...

Famose?! Ma quando mai?
Sul serio Simone, sono contentissima. Pero' non credo di avere la tua e-mail e vorrei dirti un paio di cose in pvt...

p.s. per chi legge, non sto cercando raccomandazioni. Lo dico prima che partano le intercettazioni ;-P

lauraetlory ha detto...

Ti ho scritto.

Anonimo ha detto...

Finalmente è giunto il tuo momento!!! Vedrai: sarà un successone!!!

:-))

Ciao by Kinsy

www.atelierdiscrittura.splinder.com

Simone ha detto...

Laura: ti ho risposto ^^

Kinsy: grazie!!!

Simone

Fede ha detto...

Bravissimo :D

Mi sembra ieri quando a Gradara F.F. accenava alla cosa e tu rispondevi ma va là.^^

Complimentissimi, ora l'autografo sulla sindrome di Reinegarth varrà millioni!^^

Ivan ha detto...

ma tutto ciò sarà gratuito? perché anni ebbi un'esperienza non proprio positiva.

dactylium ha detto...

Era ora!!!

E' indicativo che ciò che probabilmente non è nato per essere pubblicato (almeno all'origine) diventi la tua prima (?) pubblicazione.

Sono molto contento; si vede un bagliore all'orizzonte, segno che l'impegno a volte paga veramente.

Davvero complimenti Simo!!!

Nel frattempo produci il più possibile, riapri il finale di Primo Mazzini e tira fuori dal cassetto anche i racconti di 15 anni fa, perché se ne vendi bene uno...

Un saluto.
dacty

Simone ha detto...

Fede: sì, anche a me! ^^

Ivan: non è una pubblicazione a pagamento, tranquillo!

Dacty: infatti io lo sapevo che tra 5 libri mi pubblicavano questo... ma ok intanto iniziamo così poi speriamo di pubblicare anche i romanzi.

Ciao e grazie per la visita!

Simone

Giuliana ha detto...

Lo sapevo già! Pappapperopappappà!
(fa pure rima, volendo...)

Simone, come tu ben sai, io non ho ancora letto nessuno dei tuoi e-book. Ma sono molto contenta di vedere pubblicato un manuale che costringerà chicchessia a sbellicarsi dalle risate. In questo fottuto mondo di aspiranti emergenti trovo che non si rida mai abbastanza!!!
(ho letto con un po' di ritardo, comunque sono già pronta con la pagina per l'ordinazione aperta...)

Simone ha detto...

Giuliana: grazie! Effettivamente è vero, di solito testi e iniziative dedicate alla scrittura sono sempre seri e pallosi. Io spero di aver scritto un libro con qualche consiglio utile per gli aspiranti scrittori e che lasci allo stesso tempo trasparire il lato ironico della "carriera" dell'autore emergente.

Ciao!

Simone

Claudia ha detto...

Benissimo, complimenti.

Siri ha detto...

Trovare le parole giuste per farti i miei complimenti più vivi sembra un impresa, soprattutto perché tutti sono stati speciali e unici nel farteli! E credo che se delle perone così speciali ti seguano con tanto ardore forse vuol dire che la fonte da cui provengono tutte queste parole d'affetto e altrettanto unica e speciale, spero che questo sia l'inizio di un lungo e bellissimo viaggio, di mille congratulazioni! Non sono una che se la cava con le parole ma mi piace leggere quello che scrivi! E spero che un giorno (non molto lontano ^^) questo piacere sia condiviso da altrettante persone! (Oltre al vasto pubblico che ormai hai già!)
Resta per sempre come sei!

P.s. Hai ricevuto tanti complimenti, direi che uno in più non guasta però!
COMPLIMENTI! ;) !!

Matteo Scandolin ha detto...

Vedi che non farsi sentire per così tanto tempo ti portava fortuna?? ^_________^

Complimenti per il contratto, e anche e soprattutto per tutti i commenti che sono piovuti. Vuol dire che vali come scrittore e come umano, il che non è proprio una cosa da buttare via.
^____*
MS

La Spugna - The sponge - L'Eponge - La Esponja ha detto...

Ciao Simone, era ora. ;-)
Mi sembra che su questo fossimo già tutti ampiamente d'accordo, dal lontano ottobre 2006! C'è voluto un po', forse, ma come tu ben sai non sono che i normali tempi editoriali... ah ah ah
Non vedo l'ora di leggerti anche in questa nuova forma, che non lo è, per me (leggasi alla voce La Sindrome di Reinegarth).
In bocca al lupo.
Fabio.

Simone ha detto...

Claudia: grazie!

Siri: be', dopo un complimento così sono io che non trovo le parole per ringraziarti! Comunque ci provo: grazie! ^^

Matteo: eh sì, ma ora che ci risentiamo che succede? ^^

Fabio: eh, che vuoi che siano 2-3 anni in editoria? Crepi il lupo!

Simone

Michela ha detto...

Congratulazioni Simone! Sono contenta per te. Auguroni...
Comprerò il tuo libro di sicuro quando esce ;)

Fabrizio Valenza ha detto...

Mamma mia che bella notizia, Simone! Complimenti, anche se in ritardo.
Sono davvero contento per te e congratulazioni per la tenacia con cui hai portato avanti questo blog. Te lo meriti tutto, il successo. E dunque, in bocca al lupo per il futuro.
Ciao. Fabrizio Valenza

Simone ha detto...

Michela: troppo gentile, grazie!

Fabrizio: anche tu sei troppo buono, grazie anche a te!

Simone

keypaxx ha detto...

E' una bella notizia e sono felice per te. Rammento ancora quando, un annetto fa, scovai per caso questo tuo blog; fonte di notizie scritte con sarcasmo ed ironia. per quanto riguarda almeno il tema dell'editoria per autori esordienti. Un'utilità che viene premiata con una giusta pubblicazione!
Auguroni!
^___^

Simone ha detto...

Keypaxx: grazie davvero, sentivo la tua mancanza!

Simone

mattymaina ha detto...

Complimentoni!!! Non vedo l'ora di vederlo nelle librerie!!!