Gli ebook e gli errori di battitura

Se acquistate un libro edito da una grossa casa editrice, difficilmente troverete al suo interno degli errori, siano questi di ortografia, battitura o altro.

Esistono infatti veri e propri professionisti dell'editing che corregono le bozze e si assicurano che il prodotto che finisce in libreria sia perfetto, almeno dal punto di vista della forma.

Nel momento in cui come autore distribuisco personalmente i miei testi, devo necessariamente sobbarcarmi anche il lavoro di correzione, con il rischio che qualche errore finisca comunque con lo sfuggirmi.

Questo per dirvi che il quinto numero de La Sindrome di Reinegarth è ormai completo, ma visto che dovrei farlo "uscire" a Novembre c'è tutto il tempo per correggere qualche errore di battitura che potrebbe essermi scappato.

Se volete darmi una mano, da questo link potete scaricare il testo del nuovo ebook e (se avete il tempo di leggerlo entro la prossima settimana) inviarmi eventuali correzioni all'indirizzo simone.navarra[chiocciola]virgilio.it

Ovviamente, ringrazio in anticipo chiunque vorrà partecipare.

Simone


Link correlati

La Sindrome di Reinegarth

1 commento:

Lorenzo De Tomasi ha detto...

Ipernico. Servizi editoriali e progetti grafici è una cooperativa che fornisce consulenze sia grafiche che redazionali a chi vuole pubblicare libri e e-book o a chi vuole stampare in digitale la propria opera. In collaborazione con lo Sportello Liberius, offre anche agevolazioni a chi vuole condividere il proprio lavoro rilasciandolo sotto licenze con alcuni diritti riservati.