Come ottenere infiniti accessi al vostro sito.

Non dico molti accessi, un bel po' di accessi o solo qualche accesso in più del solito. Intendo proprio infiniti click diretti alle vostre pagine, una quantità oggettivamente illimitata. È facilissimo, basta usare questo trucchetto che ho appena inventato. Avrete bisogno di:

- Un sito e/o un blog (tipo, che ne so, IL MIO)

- Una pubblicazione elettronica che parli di voi e del vostro lavoro (tipo IL NUMERO DI MARZO DELLA GAZZETTA DEL PIRATA)

A questo punto, vi basterà linkare dal vostro sito la succitata pubblicazione che contiene il vostro link, e il gioco è fatto: avete creato un loop infinito di link che portano alle vostre pagine! I vostri visitatori clikkeranno sulla pubblicazione (in questo caso La gazzetta) ritroveranno al suo interno il vostro link e tramite questo torneranno a visitare il vostro sito che, ancora una volta, li spingerà a clikkare sulla pubblicazione che parla di voi.

Rimasti irrimediabilmente imbrigliati in questo inestricabile intreccio di link, i poveri utenti continueranno a clikkare e clikkare in cerca di una via d'uscita (che in realtà non esiste), aumentando all'infinito le cifre del vostro contatore.

Inutile dire che, a questo punto, se per qualche motivo desiderate diventare anche infinitamente ricchi, vi basterà aggiungere alle vostre pagine qualche banner di tipo pay per impression (uno per ogni infinità di denaro che desiderate). Magari vi daranno 10 centesimi ogni 1000 visite, ma grazie ai vostri infiniti accessi sarete presto possessori di una ricchezza inesauribile.

Simone

Link correlati:

Il numero di Marzo della Gazzetta del Pirata (Link Rapid Host)

Il forum della Gazzetta del Pirata

7 commenti:

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Sembra molto utile, ma personalmente preferisco che gli utenti che visitano il mio sito ne siano interessati, e non imbrigliati grazie a una scaltra trappola. '^^ So che pensando in questo modo non risolvo niente, e che i moralismi sono inutili, ma sono socio del club di quelli che confidano nelle proprie capacità. (Ovvio che una spinta in più non faccia mai male.)
Bell'intervento, comunque, molto utile.

Simone ha detto...

Sempre il solito moralista ^^

Simone

Shadowman ha detto...

sarà fatto. lode e gloria all'ipnorospo

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Ahahahaha l'ipnorospo di Futurama! X°D Sei un grande.
Che vergnogna, io, alla mia veneranda età, che mi accaloro sentendo parlare di un cartone... ^^

Shadowman ha detto...

mbeh, se non ho capito male io son più vecchio di te, che dovrei dire allora? testa cosparsa di cenere? o magari di grattachecca, stile palle in canna...chi l'ha visto quel film? :D

Simone ha detto...

Io sono il più vecchio di tutti (temo), e l'ipnorospo non me lo ricordo e nemmeno quel film che dice Shadowman. Sarà che me li porto anche male? ^^

Simone

Shadowman ha detto...

beh vabbò via, palle in canna lo conoscono in pochi...quando sono arrivato a siena il primo anno me ne sono ricordato e me lo sono procurato e tutti ne sono venuti a conoscenza...grazie a me! ghgh