Come avere un blog da 1000 visitatori al giorno?

Non è una guida, una spiegazione, un corso o un'affermazione. Niente del genere. È una domanda. Io ho un blog che reputo interessante (eh, è il mio! ^^), lo aggiorno regolarmente e ho un bel po' di visite giornaliere. Però poi vado sui blog degli altri, che magari sono bruttissimi e parlano solo di puttanate, e vedo che hanno più accessi di me.

E allora mi chiedo dove sta il trucco? O meglio, dove sbaglio io? Se il mio blog è tanto bello, perché non ho frotte di visitatori pronte a tornare a trovarmi tutti i giorni per leggere quanto sono bravo e quanto ingiusto sia stato nei miei confronti il vile mondo dell'editoria? (Nota per i nuovi arrivati: sto scherzando. Anzi no, non scherzo affatto, ma è ormai consuetudine che tutti credano che lo faccia).

Insomma, che straminchia devo fare per aumentare gli accessi al blog a un livello tale da campare di banner e libri auto-venduti in print on demand o addirittura attirare l'interesse di un editore vero che mi pubblichi pensando: questo qui scrivd che fa proprio pena, ma visto che alla gente piace...

Ok, forse non così tanto, non esageriamo. Facciamo però almeno mille? Mille impiegati annoiati, studenti nullafacenti e casalinghe stanche che clikkino sulle mie paginette una volta al giorno, dandomi l'inebriante illusione di essere uno scrittore figo che tutti vogliono leggere e che magari - se ce ne fosse uno - si accatterebbero pure il libro.

Vabbe', più che una guida (visto che come dicevo non lo so nemmeno io) metterò giù una lista di idee per raggiungere 1000 visitatori al giorno sul proprio blog.

- Andare a spammare in qualche posto molto affollato. Ok, questo lo faccio sempre, ma non è detto che poi gli spammati siano ben disposti nei nostri confronti e a dirla tutta al momento sono un po' a corto di fantasia... qualche idea?

- Sfruttare la popolarità degli altri blogger. Fino a poco fa non avevo un elenco di link, ma l'ho appena aggiunto pensando proprio a questo scopo: fingere interesse e amicizia per blogger più conosciuti di me, nella speranza che mi linkino. E non avete idea di che gran rottura di palle sia leggersi i blog degli altri... ^^

- Usare gli aggregatori. Piuttosto buoni sono fuffaggregator, Oknotizie e Fai Notizia, mentre ne uso molti altri che però porteranno un click al mese. In realtà i migliori sono quelli a tema informatico, linux e cose del genere tipo Ziobudda e Technotizie (adesso ci stava una battutaccia, ma visto che poi mi leggono è meglio di no ^^), ma spesso lì chissà perché un blog sulla scrittura è considerato off-topic e finisce che mi segano il post senza pietà. Sono sicuro che esista anche qualche altro aggregatore altrettanto ben frequentato, solo che non lo trovo. Consigli?

- Usare i comunicati stampa. Su Internet è pieno di siti che consentono l'invio gratuito di comunicati. Il problema è che a scrivere un comunicato ci si mette di più che a scrivere tutto un post, e soprattutto per mandare un comunicato bisogna avere una notizia da dare. Tipo oggi sul suo blog Simone M. Navarra parla dei cavoli suoi non è una notizia molto interessante, temo. Poi di queste cose ho parlato già l'ultima volta... è che avevo scritto prima questo che poi ho lasciato in standby.

- Usare le parole chiave adatte. La ricerce di Google mi manda chi è interessato a libri e scrittori emergenti, ma noi sappiamo bene quali sono le parole più ricercate. Tanto per dirne una, una volta senza nemmeno volerlo in un post ho scritto la parola figona, e ancora oggi continuano ad arrivarmi visitatori in cerca di non so bene cosa.

- Fare una campagna pubblicitaria. Con Adwords potrei invitare chi cerca libri o cose analoghe a venirmi a trovare. Il problema è che pagare la pubblicità senza avere allo stesso tempo niente da vendere mi darebbe visibilità anche sul guinnes dei primati: come l'insersionista più coglione del mondo.

- Parlare di politica o cronaca o sesso. Come farlo senza diventare off topic? Potrei inventarmi che sto scrivendo un libro intitolato cronaca del sesso nella politica e parlarne in continuazione, ma poi il blog si popolerebbe di loschi figuri.

- Diventare uno scrittore famoso. Effettivamente i siti di autori già mediamente conosciuti sono frequentatissimi... e il bello è che per la maggior parte sono solo vetrine per vendere libri e che non contengono nient'altro. Certo, direte voi, a far così non c'è gusto. Sarà... eppure io mi accontenterei.

Simone

100 commenti:

mucio ha detto...

ma vuoi mille visitatori per fare dei soldi? no perchè allora meglio andare a lavorare, davvero :)

Carmelo ha detto...

Quoto Mucio.
A meno che tu non sia bravo a scrivere quanto Leonardo (leonardo.blogspot.com), è difficile farsi i soldi così... :-)

Simone ha detto...

Guardate, dalla mia esperienza di scrittore credo che una volta arrivato a 1000 visitatori uscirà fuori qualcosa che devo pagare io per tenere il blog aperto... ^^

Comicomix ha detto...

Veramente divertente...
Complimenti!

Un sorriso unaccessoinpiù...
Mister X di Comicomix

dactylium ha detto...

Beh Simone, la tua è una domanda da 1 milione di $, o forse da 1 milione di visitatori...

Su comunicati stampa e aggregatori non mi pronuncio perché ne so poco niente. Google AdWords personalmente te lo sconsiglio, paradossalmente perché funziona benissimo. In pratica quando ti arriva la fattura (che poi neanche ti arriva, la vai a vedere di persona e poi controlli il saldo del c/c) potresti rimpiangere di avere 1000 visitatori al giorno indirizzati da Google AdWords.

I trucchetti tipo sesso, figa e quant'altro (mi perdonerai la volgarità ma Internet sarà anche nato per scopi bellici, ma poi si è evoluto per altri) credo funzionino, peò attirano visitatori che più che interessati alla lettura preferiscono le foto.

Di fatto non saprei. Questo blog è molto interessante, però diffonderlo capillarmente è un'altra cosa. Chi parla di crack per giochi, di Paris Hilton e di gossip in genere riceve più visite. Forse alla gente interessano più le cazzate.

Va be', con la scusa di questo commento ho anche scritto qualche keyword molto ambita. Magari adesso qualcuno in più un giro lo fa. ^^

Ciao, dacty

Gloutchov ha detto...

Beh, una volta ho scritto un post sul papa e l'islam... ho avuto 78 contatti diretti, il mio post è stato pubblicato sul blog di libero (con il mio consenso) e, lì, ho avuto più di 800 commenti...

Me ne hanno dette di tutti i colori, eh? Però è stata una esperienza unica! :D

gelostellato ha detto...

Beh, io non sono molto presente ma ogni tanto ti leggo
anche se è un paio di coioni leggere i blog degli altri
faccio già fatica a tenere i miei!
Quindi...che dire
intanto potresti linkarmi e io ti linko, poi cercherò di scrivere più volte la parola figona.
Tipo: Ho letto questo libro, che non c'entra con una figona, e ve ne volevo parlare...
poi io ho scoperto che dive cose impopolari, tipo, sul vecchio blog che ho chiuso i due post che hanno avuto più commenti sono stati quelli in cui dicevo quanto pena mi faceva la pausini e che stavo soffocando il mio cane.
La domanda è anche un altra: qui mille accessi...di chi voglio che siano...
mmm
mi sa che non scriverò figona tanto spesso... :)
ciao

Napolux ha detto...

Bella domanda. La risposta però verrà col tempo. Tu intanto scrivi il tuo libro :D

Fabio Paolo Costanza ha detto...

Offri da bere!

Simone ha detto...

Comicomix: dai, che un accesso alla volta ce la facciamo, piano piano...

Dacty: grazie delle keyword... che io sappia con Adwords puoi mettere una spesa massima (anche 1 euro al giorno o meno) solo che appunto è utile per le attività commerciali. Lo userò per pubblicizzare il libro, questo è sicuro.

Gloutchov: infatti, come dicevo, certi argomenti attirano più di altri. Il problema forse è interessare le persone cercando di parlare di cose che interessano anche noi.

Gelostellato: ok per il link... comunque ho il sospetto che google indicizzi solo i post e non i commenti, devo controllare.

Napolux: a scriverlo l'ho scritto... il problema è pubblicarlo. ^^

Fabio: ecco, funzionerebbe di sicuto ma così non so se mi conviene...

Fuorilemura ha detto...

Beh intanto ti consiglio di registrarti a tecnocrati e blogitalia :D

poi di visitare qui:
http://oknotizie.alice.it/go.php?us=21a14a3174cc00b4

vedi se ti interessa e se vuoi inviaci qualche cosa...

ciaooooooooooo

Andrea Scatolini - Scintilena ha detto...

Secondo me un altro modo per andare ad aumentare i visitatori è andare a cercare dei forum con molti iscritti dove l'argomento del forum sia libri e scrittura creativa, oppure iscriversi a mailing list con questo argomento. E' inutile spammare con figa e Paris Hilton se poi sul tuo sito non c'e' ne uno ne l'altro. Io ad esempio curo un blog che parla di speleologia, immaginerai che non sono moltissimi i praticanti, però frequentando mailing list e forum del settore attualmente ho 500 visitatori al giorno e 2000 pagine viste, non sono pochi, ma sicuramente questo non mi consente ne di scrivere un libro, ne di campare con i pochi click degli annunci adwords.
Un altro sistema per affiliare i tuoi visitatori abituali e invogliarli a tornare da te è creare una newslwetter dei tuoi ultimi articoli. Io ho un centinaio di iscritti alla newsletter e settimanalmente questi ritornano dopo che gli ho mandato la mail...

Riccardo ha detto...

L'importante è avere dei contenuti validi, a differenza dei miei ;)
Ad ogni modo, OKNOtizie è un buon veicolo, altrimenti Segnalo.it... iscriviti a Technorati, fai il ping su un po' di aggragatori di feed e qualcosa sortirà fuori.

CIAO!

Antonio Cracas ha detto...

Bello questo post!

Sappi che da oggi, forse, non arriverai a 1.000 ma 1 lettore in più ce l'avrai.

Antonio

GiusBo ha detto...

Dai!! Ma come? Ancora non l'hai capito? Per quelli che sono i contenuti tu potresti arrivare anche a 10.000 visitatori al giorno... c'è solo un problema: "TI PREGO CAMBIA LA GRAFICA". Scritta bianca su sfondo nero potrebbe far venire attacchi epilettici anche a chi non ne soffre. Complimenti per il blog, cmq!!

dactylium ha detto...

In effeti è vero Simo. Con Google AdWords sei tu a impostare il budget giornaliero di spesa e il costo per clic, però la magia di questa forma di pubblicità (magia per quelli di Google, si intende) è che un costo per clic più alto ti permette di scalare la vetta dei link sponsorizzati, mentre per avere molti visitatori è necessario impostare una buona somma di denaro giornaliera. Certo, si tratta di scegliere il giusto compromesso, però il succo è che più visite si ottengono, più si paga.

In effetti forse il gioco vale di più la candela per sponsorizzare una singola iniziativa una tantum piuttosto che garantire una pubblicità annuale al blog.

Ciao, dacty

Anonimo ha detto...

ma ciccio, tu sei perfetto così, con o senza mille visitatori...cmq ti consiglio di mettere dei video di spogliarello (tuo ovviamente, fotomontaggi probabilmente) vedrai che ressa... a proposito di... tu c'eri da femmine e be'?
www.cochina63.splinder.com

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Un amico via msn mi ha detto che su internet sto pressapoco dovunque. Mi sembra strano, visto che non mi sembra assolutamente vero, ma questo amico, ho scoperto, visita p2p forum e similia. E lì io ho lasciato 7 messaggi, non perché non visitavo il forum, ma perché là io non avevo nulla da dire! Magari puoi perseverare da quelle parti, rinnovarti, adescare utenti a seconda della tipologia di racconto - ecco perché conviene scrivere di tutto, oltre che per allenamento - e pubblicizzare a più non posso vari racconti.
Per esempio, molti informatici sono giovani, e molti giovani informatici ascoltano rock e metal. Scrivere un racconto su questo sarebbe propagandisticamente buono. (Molti metallari però sono anche amanti del fantasy, e qua entro in scena io... :P)

Un'ultima cosa Simone. Visito regolarmente il tuo blog, e come vedi, sono le 14.52 e hai già 18 e dico 18 commenti!! Non mi sembra che vai male!

Un'ultima cosa per davvero: quello che hai detto riguardo agli scrittori famosi che hanno siti-vetrina è assolutamente vero. E questa è una cosa tristissima! Io li dirotterei qui.

giambo ha detto...

non ho finito di leggere tutti i commenti, ma mi vien da dirti: lo scambio di link non serve, le parole chiave sono una delle 50 cose da fare (vedi guidelines di google), meglio un visitatore interessato che mille di rimabalzo, lo spamming serve più al nulla che a qualcosa.

Per il resto allegria, anche se sono ottanta che ti leggono sono ottanta in più di quanti ti avrebbe letto 10 anni fa, e se sei davvero bravo la voce gira, nun te preoccupa.

ciao

daniele e yumie ha detto...

bè, un modo è andare su oknotizie(ti abbiamo trovato lì)...scrivere un titolo come questo...ricevere tante visite...da bloggers che poi commentano solo per essere a loro volta rivisitati...è una ruota! ma sei partito con il piede giusto!(^_^)

Raffaele ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Raffaele Abbate ha detto...

io ci ho rinunciato ...
mi accontento delle mie 250/300 visite giornaliere..
se uno fa tutte le cose che hai detto tu poi non hai più tempo per scrivere il romanzo del secolo...

leggo solo alcuni blog , quelli che mi interessano, le blog star con 450 commenti ogni post non mi interessano, oltretutto questi non ti filano per niente

e va bene così

OT
continuo la lettura della sindrome ...
non male
appena finito ti scrivo le mie impressioni di

Oby ha detto...

Appunto, e se scopri come fare e provi che funziona, fammi un fischio che sono alla fine di questo link che aspetto ;)

Maurizio ha detto...

E' un pò il discorso del barman che vede il bar a 20 metri dal suo pieno di gente, mentre nel suo locale entrano i soliti clienti...

Il mio consiglio? Prova acambiare caffè...

Maurizio

Tisbe ha detto...

Beh, oggi li avrai fatti più di mille accessi, no?
Fai tutti i giorni quello che hai fatto oggi

k76 ha detto...

che vuoi che siano mmmmille visitatori al giorno.
sicuramente con oknotizie oggi li hai passati.

non è di certo il numero che conta ma quali visitatori ti vengono a trovare.

Simone ha detto...

Mai avuto tanti commenti così ravvicinati... andrà a finire che a 1000 ci arrivo davvero ^^

Fuorilemura: fatto e farò...

Andrea: non mi piacciono molto i posti "per scrittori", anche se ne frequento alcuni. La newsletter la mando ai siti "specializzati", effettivamente la dovrei "allargare" anche ai visitatori. Il problema è solo tecnico di come raccogliere gli indirizzi.

Riccardo: fatto già tutto, mi pare... grazie!

Antonio: come dicevo prima, uno alla volta piano piano...

Giusbo: il cambio di grafica è in programma, comunque gli accessi sono quelli anche se la gente non legge. Magari però non torna...

Dacty: adwords lo userò al 100%, devo ancora decidere come. In questo momento abbiamo la fortuna che questi servizi potentissimi sono a basso costo, mentre un domani costeranno molto di più visto che ci saranno molti più insersionisti.

Cochina: allo spogliarello c'ho pensato, è che poi nessuno leggerebbe più gli articoli ^^ La presentazione è andata bene come sempre, questa volta si mangiava e beveva anche bene perciò per quanto mi riguarda benissimo ^^

Federico: come sempre hai delle ottime idee e ragioni come me... solo che io ci ho messo 15 anni di più ad arrivarci. Che sia un bene o un male decidi tu ^^

Giambo: verissimo, 10 anni fa già scrivevo ma non c'era modo di farsi leggere se non da parenti e amici. Oggi sì.

Daniele e Yumie: sì, io lo vedo come una specie di "spam sociale", e ovviamente lo faccio sempre ^^

Raffaele: io il romanzo del secolo mi sa che l'ho già scritto. Peccato che era il secolo scorso e nessuno se ne è accorto ^^ Fammi sapere!

Oby: ok, appena lo scopro faccio un post ^^

Maurizio: è anche vero che i bar che vanno bene tante volte sono belli trendy ma spesso sembrano tutti uguali. Non trovi? Magari potrei iniziare a offrire l'aperitivo, quello sì ^^

Tisbe: 5-600 al momento. Il problema è che non ho capito bene come ho fatto... ho scritto post più interessanti di questo (vabbe', a parer mio) che però non si è filato nessuno ^^

Cristian ha detto...

Beh di sicuro con questo post un po' le visite sono aumentate.
Un po' pretestuoso, lo scopo sembra infatti proprio quello di "attrarre" visite.

Ma va bene comunque, a patto che ciò che si scrive non siano caz...te.

Ma sul tuo blog non mi pare di vederne :)

BlogmasterPg ha detto...

Te lo hanno detto in molti e io ribadisco: in Italia la cultura non monetizza, questa è la realtà. Poi magari arrivi a 70 anni iniziano a pubblicarti e diventi milionario, ma per culo. Prima 2 considerazioni e poi ti lascio un indirizzo che a livello tecnico è uno dei migliori che abbiamo in Italia.1) Il Tuo Blog è in Italiano e la rete parla inglese. 2) Il Tuo Blog ha uno sfondo nero e nessuno, di solito, si ferma a leggere un blog con sfondi scuri, al massimo al secondo articolo ti lasciano 3- Hai un G-Range di 4su10 che non è molto ma nemmeno poco. Se seguirai le indicazioni che ti lascerò qualcosina potrai migliorare, ma dovrai aspettare minimo un mese. Anzi: non ti dò l'indirizzo esatto lo dovrai trovare facendoti un giretto sul Mio blog http://blogmasterpg.blogspot.com No scherzo: vai dove c'è scritto Directories troverai un link che ti porterà a Googlepagerank; è un ottimo sito SEO tutto in Italiano scritto in maniera semplice e pulita peccato solo non sia il Mio... acccipicchia...

Nelli ha detto...

io a 1000 non ci arrivo ma sono molto vicina. e ti dico che non servono trucchetti, spamming o regali (tipo il tipo che spedisce i croc), ma solo CONTENUTI VALIDI.
tu dirai: ma io li faccio già.
beh permettimi una critica: aprendo il tuo blog io non capisco di cosa parli, leggo le voci delle categorie e non capisco cosa ci troverò dentro..

forse è anche per questo?
dovrei poi leggere qualche post e dirti se sono interessanti o no, ma ora non ce la faccio.

una cosa: qualcuno ha criticato testo bianco su sfondo nero, beh non vale sempre! a molti piace. e poi ci sono sempre i feed dove puoi leggere invertito..

ottimi consigli quelli relativi a blogbabel e technorati. STUDIA le tue stats e da li capirai tante cose.

ciao!

bandolero ha detto...

Anche secondo me è meglio averne 100 al giorno, interessati, che mille a cercare un pò di ... figona senza trovarla. 100 visitatori che tornano senza trovarti sugli aggregatori sono lo zoccolo per costruire qualcosa di duraturo.

keypaxx ha detto...

Mah... non è che dipenda sempre dal blog o dal gestore. A volte va anche a periodi. Ci sono periodi di "stanca" e di "punta"... come per i libri.
;)

Chris ha detto...

Hai scritto un post simpatico e hai detto cose che in fin dei conti pensano tutti ma si è troppo ipocriti per renderle palesi. Io, a differenza di quello che fai tu, linko solo i blog che leggo. Però da oggi verrò a visitarti più spesso anche se io preferisco i blog politici.
Ciao

P.s vado a fare mucchio sui tuoi 1000 visitatori giornalieri

Simone ha detto...

Cristian: lo scopo È solo quello di attirare visite. Che poi magari si spostano anche sui miei ebook...

Blogmaster: io scrivo romanzi in italiano per cui è inutile attirare visitatori anglofoni. Non avrei nulla da fargli leggere. Come già detto il template dovrebbe cambiare, mentre sul tuo sito non trovo il link di cui parli magari ci torno.

Nelli: davvero non si capisce di cosa parla il blog? C'è anche una presentazione... comunque ok, magari le categorie sono un po' oscure purtroppo a cambiarle spesso blogger fa casini...

Bandolero: sì infatti i visitatori importanti sono quelli che tornano.

Keypaxx: non ci avevo pensato, forse non tutti i fattori dipendono da noi...

Chris: io fino a 1 settimana fa non linkavo nessuno... poi adesso quelli che linko cerco almeno di seguirli di tanto in tanto.

Grazie a tutti!

Simone

Anonimo ha detto...

il tuo blog e' una merda e non sai scrivere, il motivo e' semplicemente questo

Simone ha detto...

Ah... buono a sapersi, grazie!

Simone

Michele ha detto...

Mi scuso con chi ha postato prima di me e con il titolare di questo blog, ma non ho avuto il tempo materiale di leggere tutti i commenti perche è una pausa studio.

Credo che al di la di tutti i discorsi, bisogni chiedersi: "perche sto scrivendo un blog?", perche si sa: le cose che vengono meglio e riscuotono piu successo sono le cose fatte spontaneamente e originali (possibilmente). Io personalmente me lo sono chiesto molto spesso ultimamente, il perche di scrivere un blog sui fatti miei o sui miei pensieri. Ognuno naturalmente avrà la propria risposta personale, ma se scrivi su un blog per pubblicare un libro, o fare soldi, come diceva uno dei primi commenti "meglio che vai a lavorare per davvero". A meno che non hai un portale delle dimensioni di libero o simili, dubito che si possano fare davvero dei soldi consisenti. Poi ragazzi: questa è la mia opinione e non la impongo a nessuno.

Io personalmente ne ho piu che a sufficienza dei miei problemi personali per andare a leggere quelli degli altri, a meno che Tizio non parli dei suoi problemi sentimentali, ma esprima un concetto, o un ragionamento, che io trovo interessante e possa fare mio. Diversamente, gli unici blog che giro, sono blog dove posso trovare informazioni su tip&tricks d'informatica (perche questa è la mia passione e studio) e cose utili. Credo che per avere un numero considerevole di visite, si debba esporre oltre che il dettaglio delle nostre vacanze, qualcosa di utile per la cyber-società (si prenda d'esempio il blog di attivissimo).

RIPETO: tutto è strettamente personale, non mi aspetto che sia giusto per tutti.

eiochemipensavo ha detto...

avere un blog, non importa quanto di successo, non ti aiuterà né a guadagnar dei soldi, né a vendere i tuoi libri.
gli unici vantaggi che ti potrà dare saranno indiretti, come per esempio il conoscere tanta gente.
qualcuno lo ha già detto, ma io ribadisco: se hai dei progetti di popolarità o di profittabilità il tuo blog non ha possibilità di successo. i visitatori riconoscono la passione, la sincerità e la costanza con cui scrivi, e solo queste potranno darti riconoscimento.

questa è la mia esperienza eh.

ciao

alessandro

paxel ha detto...

Se vuoi nel nostro forum c'è una sezione dedicata ai libri e alle letture in genere. Vieni, scrivi qualcosa ed inserisci il link del tuo blog.

http://condividere.forumfree.net/
Ciao
paxel

Anonimo ha detto...

Il mio forum ha 2000 accessi al giorno.

Sono importani tre cose, secondo me,che devono essere vere contemporaneamente:
1. Argomenti interessanti;
2. Buona Grafica e fruibilità;
3. Farsi conoscere.

Puoi mettere un link nel mio forum:
http://cef.forumfree.net

Antonio ha detto...

Caro Simone,
ti parla un collega di "problema".
Anche se tu mi sa che con sto post hai risolto almeno in parte :-).

Il mio blog naviga costante tra le 60 e le 70 visite giornaliere con qualche punta inattesa.

E anche io amo scrivere.
I miei romanzi sono scaricabili e sto pubblicando il terzo capitolo per capitolo.

Purtroppo quel che rattrista un po' è l'assenza di feedback in merito.
Ma tengo duro.

Mi farebbe piacere uno scambio di link, ma soprattutto uno scambio di impressioni.. letterearie.

Se ti va fammi sapere.

Potremmo scambiarci anche i pdf e inserirli in apposite sezioni per libri "amici".

Saluti!

A.

Simone ha detto...

Michele: il mio blog se vedi è più o meno indirizzato ad amanti dei libri e a scrittori come che che cercano di pubblicare. Anche secondo me bisogna scegliersi un tema.

eiochemipensavo: a parte che l'idea è proprio quella di conoscere (e farmi conoscere), in realtà non è così raro che uno scrittore arrivi a pubblicare e/o vendere partendo da un blog (io ne conosco alcuni). Poi certo senza passione non si arriva facilmente, ma questo vale per buona parte delle professioni, credo.

Paxel: ok, passerò a trovarvi. Grazie!

Anonimo: 1) Credo di sì 2) Insomma dite che devo sbrigarmi a cambiare il template? 3) Ci provo... insomma potrei avere tutto o semplicemente CREDERE di averlo... ^^ Grazie per l'invito verrò a trovarti sul forum!

Simone

Simone ha detto...

Antonio: lo scambio di link è ok, per il resto magari ripassa in un momento meno caotico ^^

Per tutti: ieri 1003 visitatori unici... il problema è che non so come ho fatto ^^

Simone

Goldengirl ha detto...

Goldengirl was here. In bocca al lupo.

Antonio ha detto...

Allora procedo a inserire il link..

Come hai fatto?
Eh, mi sa che oknotizie ha fatto il miracolo!

A.

Antonio Sofia ha detto...

Fatto.

A.

Traffyk ha detto...

Io Ti leggo da adesso, ho sottoscritto il tuo feed :D
Bel testo, ma io cercavo la pappina pronta per i 1000visitatori LOL :D

Giornale Apple ha detto...

Anch'io ho lo stesso tuo problema :(
Ti consiglio anch'io comunque BlogItalia e Technorati.
Beh se mi vuoi visitare: http://giornaleapple.blogspot.com/
ma non so se t piaccia :D
ciao ciao e buna fortuna

SBLOOB // Pino Tortorelli ha detto...

ben detto,,,approvo tutto, ma mi sorge una domanda. E’ più facile conquistare 100 lettori oppure riuscirli a mantenere tali per sempre? Io penso che è + difficile mantenerli nel tempo, perchè la concorrenza aumenta e perchè è difficile mantenere sempre alto il livello si qualita..a proposito vi suggerisco questo post:
http://sbloob.pt-art.it/index.php/2007/04/25/34-ragioni-per-non-leggere-piu-un-blog/

ciao

Simone ha detto...

Infatti di lettori che "passano" ce ne sono tanti, mantenerli è la cosa difficile. Adesso visito il link!

Simone

ELMANCO / Stefano Ricci ha detto...

Io sono ormai arrivato al traguardo dei 1000 contatti unici regolari al giorno (pagine viste molte di più : ) ed ho seguito un pò tutti i tuoi consigli ma, sopratutto, ho inpiegato per un anno e mezzo almeno 4 ore al giorno...

Diciamo che perlando di sesso o politica (o calcio) è mooolto più facile...

_Pamela_ ha detto...

Uffi! il mio blog nn ha commenti da nessuno!
ma perchè gli amici leggono i post e poi se chiedi di lasciare un commento nn lo fanno mai?

Simone ha detto...

Elmanco: cercherò di imparare qualcosa da te, allora!

Pamela: anche a me un sacco di gente che conosco dice di leggere il blog, ma poi non commenta mai... sarà che non lo leggono? ^^

Simone

Anonimo ha detto...

Credo ke ti gasi troppo...ci sn mille blog + belli del tuo...
hasta la victoria siempre fascisti al rogo!

Giu ha detto...

Ciao! anche noi abbiamo il tuo stesso problema: scarsità assoluta di visitatori (e lasciamo perdere i commentatori inesistenti)!!
Il nostro è un blog un po' più frivolo ma sarebbe carino vedere aumentare gli ingressi...Già tentato con figa,tette,paris hilton...NIENTE!!Contatore immobile...
Ciao!! il tuo blog cmq è bello...Complimenti!
Giulia e Elisa

FLF ha detto...

Giuro che se avessi una risposta la condividerei con te. hai perfettamente sintetizzato gli stessi, angoscianti quesiti, che permeano chiunque vorrebbe premiato il proprio sforzo creativo. Ci sara' pure chi gli piace di bloggarsi addosso, ma alla lunga...
Non avro' mai la forza di scrivere un libro, per intanto mi accontento di pubblicare un po' di storielle divertenti (credo) sul mio blog, qualcuno lo visita, ma pare non meritino nemmeno un commento, dico, nemmeno un vaff...?
Solidarieta'

Franco
http://avventureallostadio.blogspot.com

Antonella ha detto...

Non risolveresti nulla anche con mille visitatori...io per esempio ho fatto quasi tutto quello ke c'è nella tua lista...il risultato? 101 utenti in 3 settimane si... ma i commenti son rimasti 3 o 2 o peggio nessuno per ogni intervento..buona fortuna per il libro =)

Antonella ha detto...

Non risolveresti nulla anche con mille visitatori...io per esempio ho fatto quasi tutto quello ke c'è nella tua lista...il risultato? 101 utenti in 3 settimane si... ma i commenti son rimasti 3 o 2 o peggio nessuno per ogni intervento..buona fortuna per il libro =)

Hope is just an illusion ha detto...

Sai che anche io penso la stessa cosa!? Il mio blog non è straordinario...ma quantomeno decente e non incasinato come tanti altri....e allora mi domando...com'è che le visite sono poche? Ho provato ha farle salire ma senza risultati...d'altra parte non mi va di "rovianrlo" mettendo post che non c'entrano niente col mio sito solo per far aumentare le visite...

Anonimo ha detto...

deejayseb.blogspot.com
deejayseb.blogspot.com
deejayseb.blogspot.com
deejayseb.blogspot.com
deejayseb.blogspot.com
deejayseb.blogspot.com
deejayseb.blogspot.com
deejayseb.blogspot.com
deejayseb.blogspot.com
é strafico

Fabrizio ha detto...

lamentati si, con tutti i visitatori che fai e allo io cosa dovrei dire...ti spammo nel post. Scherzo, naturalmente.
ciao

Pisaneschi Alessandro ha detto...

Ciao , anchi'io come tè ho un mio blog,lo tengo più come un diario personale e pieno di ricordi .
Allo stesso tempo lo condivido volentieri con chi ha la voglia e la curiosità di andarlo a visitare.
Fondamentalmente non mi frega niente di quanta gente lo veda , mica non un lavoro le mie passioni.Alessandro
http://lepiastre.blogspot.com/

Simone ha detto...

Fabrizio: bo' non ne faccio mai abbastanza, credo ^^.

Pisaneschi: infatti dipende anche da uno cosa cerca. Io col blog vorrei pubblicizzare i miei libri, per cui ho un certo interesse ad aumentare le visite.

Per un blog personale invece credo che l'importante sia magari farsi un bel giro di "amici" blogger. Che poi per fortuna ho anch'io.

Simone

Anonimo ha detto...

ti ho trovato prorpio perche ho il tuo solito problema...io parlo di cinema qua su www.videoin.eu...di visitatori ne ho meno di 200 al giorno...Mmmmmmillleeeee!!!

gepy ha detto...

sono nuova del mestiere non so come far conoscere il mio blog nato da appena 10 gg. vorrei scambiare quattrochiacchere con qualcuno.Per l'appunto il mio blog è stato intitolato:
"quattrochiacchere" quali sono i modi per presentarmi. Sarei grata a tutti voi se potete scrivere qualcosa.

Simone ha detto...

Potresti provare a commentare uno degli ultimi post (di solito nessuno legge i commenti a quelli più vecchi) e magari a lasciare il tuo indirizzo.

Ciao!

Simone

Andre5 ha detto...

io un ideona per te ce l'avrei. con questo metodo batti pure la popolarità dell'uomo ragno! vai su questo blog (http://avereilbasketdentro.blogspot.com) e nel post di marzo 2008 troverai la risposta. ciao

Marika ha detto...

ciauuu bhe a dire il vero nn credo ke tu nn abbia visite.. hai un sito molto interessante.. ti ho trovato su google ed eri una delle prime voci.. meglio di così XD passa da me se vuoi.. è una videochat aperta da poco.. http://hollywood-videochat.blogspot.com

daniele ha detto...

Ciao,io ero stufo di spendere una montagna di soldi su Google Adwords,non ne potevo più del Pay-Per-Click,ho Scoperto il metodo Free-Per-Click per ricevere migliaia di visitatori sui miei prodotti senza spendere 1 euro in pubblicità,poil'unico consiglio che posso darti per avere tante visite gratuitamente(non mille ma molte di più)innanzitutto fare una bella lente sù Squidoo e poi dovresti avere un Free Per Click con centinaia di risorse gratuite per portare visitatori al tuo blog o sito web,puoi trovare Free Per Click veramente valido a questo indirizzo,Ciao,Daniele
http://www.freeperclick.net/?id=163&pp=60354

http://ilgabbianojohn.blogspot.com ha detto...

Simone, io ho lo stesso problema. Sembra di avere un account buono, ma sono invisibile. Ho scritto mille poesie (nel blog ne ho messo, per il momento solo una trentina. Ho raccolto migliaia di massime e proverbi. Ho scritto un racconto sull'attentato alle torri gemmelle, un romanzo (scherzoso) tipo divina commedia ecc. Ho altre centinaia di cose da mettere nel blog... ma mi viene la voglia di cancellare tutto. Ciao sono Vittorio... tu non scoraggiarti però.

Simone ha detto...

Ciao Vittorio, non scoraggiarti neanche tu!

Simone

Anonimo ha detto...

Ragazzi Venite Dai Su "P2P City",

http://dituttoeancoradipiu.forumcommunity.net/

Anonimo ha detto...

[url=http://dituttoeancoradipiu.forumcommunity.net/]P2P City[/url]

PC di Tutto ha detto...

http://pcditutto.forumfree.net/

Peppe Giuvà e Totò ha detto...

ragà per fare un blog serio da mille visite al giorno si dovrebbero accomunare punti di vista,opinioni e commenti e focalizzarli in un argomento che necessita di essere discusso...es:blog di protesta sulla legge133 e non sulla gelmini nè tanto meno su quel coglione di veltroni che ci vuole fare fessi con sta minchiata del referendum per cancellare un decreto coglione come quello gelmini facendoci credere che si risolve il problema...noi persone istruite sappiamo che è la fininziaria che dovrebbe essere tagliata ma sappiamo anche che non è soggetta a referendum una legge che gestisce i conti statali...quindi dovremmo fare blog di protesta...

Anonimo ha detto...

http://squadraseriea.netsons.org/index.php

http://squadraseriea.netsons.org/index.php

http://squadraseriea.netsons.org/index.php

http://squadraseriea.netsons.org/index.php

http://squadraseriea.netsons.org/index.php

Anonimo ha detto...

Io sono alla ricerca deei mille utenti giornalieri e sai che faccio? Linko il mio forum qui.
:-)

http://vietatoaiminori.forumfree.net

faresoldi ha detto...

TI POSSO DIRE CHE USANDO PAROLE COME FARE SOLDI HO AVUTO FINO A 16 VISITATORI CONTEMPORANEI CIOE' APPENNA HO PUBBLICATO IL POST NEL GIRO DI POCHI MINUTI ARRIVAVANO VISITATORI A GO GO.SOLO CHE DOPO POCO SE NE ANDAVANO TUTTI.POI FACEVO UN'ALTRO POST E RITORNAVANO.NON SO PERCHE' MA ORA QUESTO SISTEMA NON FUNZIONA PIU'.SAREBBE INCREDIBILE SE RIUSCISSI A FARLO FUNZIONARE IN AUTOMATICO PENSA 16 VISITE OGNI 5 MINUTI SAREBBERO..192 VISITE ALL'ORA 4608 VISITE AL GIORNO....

Anonimo ha detto...

Webmasters, guadagnate soldi visualizzando dei banner contestuali

geobanano ha detto...

Webmasters, guadagnate soldi visualizzando dei banner contestuali

Elena ha detto...

Il tuo post risale a circa 2 anni fa e la mia domanda é questa: ce l'hai fatta a raggiungere i mille visitatori al giorno?
Anche io ho molte difficoltá a far arrivare visitatori, il mio blog ha circa un mese e per ora sono arrivata soltanto a una centinaia di visitatori in totale...uf
è davvero difficile saltarci fuori con tutti quei consigli in rete, ma e ne sará uno buono?
Bé comunque cercheró di fare del mio meglio!
In bocca al lupo a tutti!

Elena ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Maggie ha detto...

sei un grande! anche io la penso come te, ma sono solo una scrittrice in erba!!!!!!

kira ha detto...

la maggior parte delle persone mi sembra che abbiano parlato un po per niente perkè in primo luogo come sei arrivato tu mucio e altri significa ke il blog è visibile e proprio tu e altri siete il frutto di numeri in + al suo blog cmq simone lascia parlare se hai una cosa in mente falla almeno non avrai rimpianti ciau ;)

Valerio ha detto...

Ho appena creato il mio primo blog... se volete date un'occhiata grazie http://azassicurazioni.blogspot.com

Roberto ha detto...

Se io avessi un solo articolo al mese con 87 commenti sarei già soddisfatto. In ogni caso non mi lamento.

www.design-with-love.blogspot.com

L'Angolo dell'Autore ha detto...

Post stratega al 1000*1000

Interessati ai libri? Il mio sito si occupa di recensioni ed autori emergenti.

http://langolodellautore.blogspot.com

Matteo Salvadori ha detto...

http://matteo-salvadori.blogspot.com/

The Man In The Mist ha detto...

Sinceramente il mio blog lo ritengo superiore a quante visite ha al giorno anche perchè ormai il mondo si stà disinteressando al mondo della poesia e dell' animo umano.
ma se volete questo è il link:
http://destructivenessofchaos.blogspot.it/

Culturando ha detto...

Vabbè dai un blog bisogna tenerlo più che altro per passione, giusto per il piacere di scrivere... comunque si vedere che si hanno molti visitatori porta a delle soddisfazioni, però io dico sempre che bisogna accontentarsi ci sono blog con molti visitatori ed altri a zero quindi ci troviamo nel mezzo ahahhaha Rimane il fatto che l'articolo è stato divertentissimo. Se volete visitate il mio di blog, che contrariamente a quello che ho detto sopra qualche buona visita in più non fa mai male ahahhaha
http://culturando.over-blog.com/

ithoangel ithoangel ha detto...

ricordo ancora quando hai pubblicato anni fa un tuo post :) non bisogna arrendersi i sogni e gli obiettivi sono i nostri ognuno ha i suoi non puo permettersi di infangare quelli degli altri e cmq non arrendetevi


www.downlod.it

http://download-game-consol.blogspot.com

amir hho ha detto...

Allora ,se io vi dico che esiste un prodotto che vi fara risparmiare sul carburante il minimo 40% e vi trasforma la macchina in una che NON INQUINA PIU!!!! mi credete? Sono sicuro che NO!
Se io invece vi invito a visitare il sito web di questo prodotto dove se possono veder testimonianze vere trasparenza massima, andrete? NON LO SO ....Proviamo il sito e www.amirhho.com e vi promete la qualita di prodotto 100% italiano.
Vi saluto . Giorgio

Oldo Stubbs ha detto...

Carissimo io ho fatto un blog per passare il tempo e ho toccato punte di 20000 visualizzazioni al giorno...scrivevo cose serie e non mi leggeva nessuno, invece ora con.....migliaia di visualizzazioni....booooh

Antonello Piras ha detto...

Ciao, faccio parte della tua categoria e nemmeno se finisce il mondo li raggiungo 94 commenti in un post. Mi adotti, mi pubblicizzi per sempre dicendo che il mio blog è il più bello, il più figona (questa l'ho scritta per google) e il più interessante di tutti? E che pure il mio libro è la cosa più bella che sia mai passata per Telemarket?
Grazie
antonellopiras.blogspot.it

Relax immobiliare ha detto...

Ciao anche io cerco di trovare nuovi modi "onesti " per far visitare il mio blog .
Ha circa 2 anni e raggiunge circa 200 visitatori al giorno.
Forse e' un po' di nicchia perche' parla di come investire in immobili da zero ma da qui ad arrivare a mille al giorno ce ne passa.
il blog e'
www.relax-immobiliare.com
ciao a tutti

Antonella M. ha detto...

Semplicemente Grandioso! Sappi che tengo questo post salvato nei miei Bookmark! :-)

Luka ha detto...

Complimenti continua cosi hahha mi hai fatto ridere :)


se vuoi passa da qui...io per ora tocco le 1000 visualizzazioni al giorno quasi..non è di nicchia è un po grossolano,scrivo giusto due cazzate e il target è geo...

ezinemarketers.com

Statistiche Lotto ha detto...

Complimenti! Cmq è difficile ottenere molte visite ai blog... meglio giocare al Lotto per fare soldi :D

AndroidyBlog ha detto...

Articolo molto simpatico e interessante..l'obiettivo non è facile da raggiungere!