Piccola storia di provincia, un romanzo di Michela Mamprin

Continua la carrellata degli amici del blog che imparano tutti i segreti della scrittura da me e che poi pubblicano i loro romanzi con cui diventano famosissimi e lettissimi in tutto il globo terracqueo (sperando che si scriva così).

Questa è la volta di Michela Mamprin e del suo primo romanzo: Piccola storia di provincia, pubblicato da una piccola casa editrice (la 0111 edizioni) e distribuito anche attraverso l'associazione Il Giralibro. Vi lascio alle parole con cui l'autrice presenta il proprio lavoro:

Piccola storia di Provincia, di Michela Mamprin

Piccola storia di provincia racconta di alcuni giovani la cui vita improvvisamente cambia a seguito di un tragico incidente stradale. Giorgia entrerà in coma e la sua migliore amica Chiara sente di dover dare tutto per lei. Durante la narrazione si intrecciano le storie di alcuni personaggi che il caso ha voluto avvicinare e scontrare.

Se volete acquistare questo libro e sostenere questa mia nuova avventura potete contattarmi personalmente oppure ordinarlo tramite l'associazione IlGiralibro

A partire dal mese di marzo sarà disponibile anche su IBS.
Prossimamente (e lo spero vivamente) nelle migliori librerie...


Link correlati:

Il blog di Michela Mamprin

Il romanzo su Il Giralibro

VI SEGNALO INOLTRE:

Questa ricerca sul blog di Giuliana.

Fate prima a leggere il suo blog che io a spiegarvela ^^.

6 commenti:

Giuliana ha detto...

Simone, sei fantastico! Tutto avrei pensato a parte una segnalazione della mia statistica...

Gloutchov ha detto...

Caro simone, grazie della segnalazione e, in particolare, quella del blog di giuliana. Non sto a spiegarti perché ma, ora, ha trovato un'altra persona di quei 547! :D

Simone ha detto...

Giuliana: dai che magari li trovi tutti! ^^

Gloutchov: ah, ma sei onnipresente!!!! ^^

Simone

Michela ha detto...

Io ringrazio Simone per la segnalazione del mio libro. Spero proprio sia vero che con i tuoi consigli venderò di sicuro (al momento non ne sono tanto convinta...).
Per quanto riguarda la statistica di Giuliana mi impegno a far da passaparola... non si sa mai che magari conosco qualcuno dei 547.
Ancora grazie al padrone di casa.
Un abbraccio virtuale.

Simone ha detto...

Michela: figurati, per così poco!

Simone

Gloutchov ha detto...

@simone:
Omnipresente? Sai com'è! Ho il dono "dell'obliquità!" :D